Condividi

Il giudice supremo Edson Fachin ha deciso di annullare tutte le condanne contro l’ex presidente Lula, inflitte dal pool di magistrati di Curitiba titolari dell’inchiesta Lava Jato (ne avevamo parlato qui): “Con la decisione, sono state dichiarate nulle tutte le sentenze emesse dalle 13/a sezione federale di Curitiba e gli atti saranno trasmessi al tribunale del Distretto federale”.

Luiz Inácio Lula da Silva, ex presidente del Brasile, simbolo di speranza, coraggio e onestà, potrà partecipare alle prossime elezioni presidenziali del 2022!

E ancora una volta Lula Vale A Luta!

 

image_pdfScarica la pagina in PDFimage_printStampa la pagina