Assange candidato al Premio Sacharov 2022

di Sabrina Pignedoli – Il Premio Sacharov per la libertà di pensiero è conferito ogni anno dal Parlamento europeo ed è il massimo riconoscimento dell’Unione europea nel campo dei diritti umani. Sono molto soddisfatta di essere riuscita a raccogliere le firme per candidare Julian Assange a questo importante premio.

Julian Assange è prima di tutto un simbolo: il simbolo del diritto dei cittadini di sapere la verità. Il suo caso e la sua detenzione sono la rappresentazione di come il potere cerchi di ‘punire’ chi non si adegua alle verità preconfezionate.

Wikileaks ha lavorato assieme alle principali testate giornalistiche mondiali. Assange avrebbe potuto vendere i segreti di cui era entrato in possesso e non lo ha fatto in nome della libertà di stampa. Per questo rappresenta un baluardo della libertà di espressione e di tutela dei diritti umani.

#FreeAssangeNow!

https://fb.watch/fyHki9_hA0/